February 2020
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29

ACTIVE TENDERS

Register of suppliers

Tender notices

21
FEB 20

Avviso di appalto aggiudicato - Procedura Aperta: LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA VIABILITA’ CITTADINA E COMPLANARI. PROGRAMMAZIONE ANNI 2018-2019


Si comunica che è stato pubblicato l'avviso di appalto aggiudicato per la gara in oggetto...
21
FEB 20

Avviso di appalto aggiudicato - Procedura Aperta: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA VIABILITA'  IN ZONA INDUSTRIALE.


Si comunica che è stato pubblicato l'avviso di appalto aggiudicato per la gara in oggetto...
20
FEB 20

procedura aperta per l'affidamento dei lavori di ristrutturazione ed adeguamento normativo scuola salvemini


Si comunica che in data 21 febbraio 2020 alle ore 09:00 si procederà al prosieguo della seduta di gara odierna per la proposta di aggiudicazione...
13
FEB 20

Avviso di appalto aggiudicato - Procedura Aperta: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ABITAZIONI COMUNALI. ANNUALITA’ 2019.


Si comunica che è stato pubblicato l'avviso di appalto aggiudicato per la gara in oggetto...

Regulatory updates

Determinazione soglia di anomalia: in Calabria...

La ricorrente adisce al TAR chiedendo l’annullamento dell’aggiudicazione di un appalto di lavori da aggiudicarsi con applicazione del criterio del minor prezzo, previa esclusione automatica delle offerte superiori aduna soglia di anomalia determinata ai sensi dell’art. 97 del d.lgs. 50/2016. La ricorrente assume l’erroneità della determinazione della soglia di anomalia da parte della P.A., la quale terrebbe scorret...
Rotazione solo per gli appalti e non nelle concessioni...

La rotazione non si applica alle concessioni ma solamente agli appalti di forniture, lavori e servizi per affidamenti di importo pari o superiore a 40mila euro e fino all' intero sottosoglia (per servizi e forniture) e fino a importi inferiori al milione di euro per i lavori. Le concessioni risultano disciplinate esclusivamente dai principi di carattere generale disciplinati dall' articolo 30 del codice dei contratti. In questo senso si è ...
Sugli appalti serve una proroga

Perorare una modifica normativa per posticipare la decorrenza della disciplina degli appalti di almeno un trimestre, con decorrenza 1° aprile, per consentire ad aziende, software house e, soprattutto, professionisti di organizzare i molteplici adempimenti previsti, molto complessi e di difficile attuazione. È una delle richieste che la presidente del Consiglio nazionale dell' ordine, Marina Calderone e il vicepresidente, Sergio Giorgin...
Servizi e forniture con caratteristiche standardizzate...

Servizi e forniture con caratteristiche standardizzate possono andare in gara utilizzando come criterio di aggiudicazione quello del minor prezzo. Ma da cosa dipende questa natura "standardizzata"? A rispondere a questa domanda ci ha pensato il Consiglio di Stato con la sentenza n. 444 del 20 gennaio 2020 con la quale ha rigettato un ricorso presentato per la riforma di una decisione di primo grado che aveva confermato la scelta della pubblica a...
Revoca dell’Appalto: la PA non ha diritto arbitrario...

La PA non può cambiare idea arbitrariamente: questo il sunto di una delle ultime sentenze del Consiglio di Stato in materia di Appalti.Revoca dell’Appalto: la PA non ha diritto arbitrario di cambiare idea. A pronunciarsi in tal senso è stato il il Consiglio di Stato, sez. V, con sentenza del 29 gennaio 2020 n. 720. Il caso si riferisce alla gara per l’aggiudicazione di un contratto attivo riguardante la cessione in affi...
Fuori gara se l'offerta è in perdita

L' aggiudicazione della gara va annullata perché l' offerta dell' impresa vincitrice risulta in perdita: i costi di esecuzione dell' appalto superano il corrispettivo previsto, mentre non si può fare affidamento su ricavi esterni al contratto, che dovrebbero arrivare nel quadro di consolidate relazioni commerciali. L' offerta, anomala, è contro la libera concorrenza: il player forte del settore ha interesse a conquistare fett...
Mancata indicazione costi della manodopera, cause...

Nuove conferme sugli effetti della mancata indicazione nell’offerta economica del costo della manodopera ai sensi dell’art. 95, comma 10 del D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti). Uno degli argomenti più trattati a seguito dell'entrata in vigore del Codice dei contratti nel 2016, che ha trovato una risposta univoca e definitiva a seguito della Sentenza della Corte UE 2 maggio 201...
Il termine di 60 giorni per la sottoscrizione...

Significativa Sentenza del Tar di Brescia che ricorda come, fin quando non pervenga la documentazione relativa all’antimafia, l’aggiudicazione non possa considerarsi efficace, con la conseguenza che il termine di 60 giorni dell’articolo 32 comma 8 del Codice non può  dirsi maturato. Ed il Tar ricorda come non vi sia un automatismo, scaduto il termine di 30 giorni  dalla richiesta di informativa e comunicazione ...
Offerte, invarianza sulla soglia di anomalia

Il principio di invarianza della soglia di anomalia ha lo scopo di paralizzare gli effetti indiretti sulla verifica di anomalia delle offerte, derivanti da modifiche incidenti a posteriori sul novero degli operatori economici legittimamente partecipanti. Lo ha affermato il Consiglio di stato sezione quinta con la sentenza del 12 febbraio 2020 n. 1117 in ordine alla corretta applicazione dell' articolo 95, comma 15 del codice appalti che afferma i...
Il Rup può desumere la congruità dell'offerta...

Le giustificazioni che l' appaltatore deve fornire per dimostrare la congruità dell' offerta non sono soggette a specifici condizionamenti/vincoli di tipo «quantitativo». L' appaltatore può dimostrare l' affidabilità della proposta tecnico/economica anche sintenticamente e il Rup non è tenuto a indagini vessatorie. È questa l' indicazione fornita dal Tar Lazio, Roma, sezione I, con la sentenza n. 509...
TuttoGare


Technical usage rules | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Monday to Friday: 9am-6pm

Comune di Brindisi

Piazza Matteotti, 1 Brindisi (BR)
Tel. +39 0831 229111 - Email: segreteriagenerale@comune.brindisi.it - PEC: ufficiocontratti@pec.comune.brindisi.it