Gara - ID 21

Stato: Inviato esito di gara


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
SERVIZIO DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFUTI SOLIDI URBANI E RIFIUTI ASSIMILABILI DA AVVIARE A SMALTIMENTO / RECUPERO, RACCOLTA DIFFERENZIATA E DI ULTERIORI SERVIZI ACCESSORI PER LA TUTELA DELL’AMBIENTE
CIG8008364708
CUPJ85C19000020004
Totale appalto€ 28.289.857,52 Importo aggiudicazione € 31.110.482,99
Data pubblicazione 30/08/2019 Termine richieste chiarimenti Martedi - 08 Ottobre 2019 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMartedi - 15 Ottobre 2019 - 13:00 Apertura delle offerteGiovedi - 17 Ottobre 2019 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 905111 - Servizi di raccolta di rifiuti solidi urbani
DescrizioneL’appalto consiste nella raccolta, trasporto ed il conferimento dei  rifiuti  Urbani ed Assimilabili da espletarsi nella Città di Brindisi con le modalità indicate nei capitolati speciale  e descrittivo e prestazionale.
Struttura proponente Settore Ambiente e Igiene Urbana
Responsabile del servizio Ing. Francesco CORVACE Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf bando-di-gara - 219.69 kB
30/08/2019
File pdf disciplinare-di-gara - 602.16 kB
30/08/2019
File docx allegato-a-domanda-di-partecipazione. - 55.70 kB
30/08/2019
File docx allegato-a1-impegno-rti-non-ancora-costituiti. - 22.86 kB
30/08/2019
File docx allegato-a-2-impegno-rti-costituiti. - 20.38 kB
30/08/2019
File docx allegato-a3-impegno-aggregazioni-di-imprese. - 22.37 kB
30/08/2019
File pdf 01a-capitolato-speciale-dappalto - 1.09 MB
30/08/2019
File pdf 01b-elenco-prezzi-art91csa-servizi-complementari-e-servizi-analoghi - 441.73 kB
30/08/2019
File p7m 01c-metodo-per-il-calcolo-del-valore-ponderato-del-costo-di-valorizzazione.xlsx - 128.88 kB
30/08/2019
File pdf 02a-capitolato-prestazionale-e-descrittivo - 503.03 kB
30/08/2019
File pdf 02b-disciplinare-disinfestazione - 395.41 kB
30/08/2019
File pdf 03-indicazioni-e-disposizioni-per-la-stesura-dei-documenti-inerenti-alla-sicurezza-upd - 385.86 kB
30/08/2019
File pdf 04-calcoli-degli-importi-per-acquisizione-dei-servizi - 270.83 kB
30/08/2019
File pdf 05-prospetto-economico-degli-oneri-complessivi-necessari-per-lacquisizione-dei-servizi - 253.74 kB
30/08/2019
File pdf 06-elenco-non-nominativo-della-platea-storica - 196.13 kB
30/08/2019
File pdf 07-relazione-di-inquadramento - 1.17 MB
30/08/2019
File pdf 07-a-tav.-1a-zonizzazione - 5.29 MB
30/08/2019
File pdf 07-b-tav.-1b-zonizzazione - 4.55 MB
30/08/2019
File pdf protocollo-di-legalita - 446.46 kB
30/08/2019
File pdf codice-di-comportamento- - 3.72 MB
30/08/2019
File pdf bando-di-gara-prorogato - 130.65 kB
27/09/2019
File pdf Curriculum Vitae CORVACE FRANCESCO - 2.80 MB
16/10/2019
File pdf Curriculum Vitae CARROZZO MARINA - 3.97 MB
16/10/2019
File pdf Curriculum Vitae PADULA GAETANO - 4.74 MB
16/10/2019
File pdf Curriculum Vitae ARMENIO ELVIRA - 4.15 MB
16/10/2019
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 502.46 kB
16/10/2019
File pdf Curriculum Vitae ARMENIO ELVIRA - 434.97 kB
17/10/2019
File pdf determina-aggiudicazione - 603.18 kB
16/12/2019
File pdf Avviso di appalto aggiudicato - 130.61 kB
16/12/2019
File pdf verbali-gara-rifiuti - 3.68 MB
16/12/2019

Aggiudicazione definitiva - 105 \13/12/2019

02051620751

ECOTECNICA SRL -

Partecipanti

02051620751

ECOTECNICA SRL -

02153830753

MONTECO S.R.L. -

Seggio di gara

Atto di costituzione 89 - 14/08/2019
Nome Ruolo CV
CORVACE FRANCESCO RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO File pdf

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione 100599 - 16/10/2019
Nome Ruolo CV
CARROZZO MARINA PRESIDENTE File pdf
PADULA GAETANO COMPONENTE File pdf
ARMENIO ELVIRA COMPONENTE File pdf

Avvisi di gara

16/12/2019Avviso di appalto aggiudicato - Procedura Aperta: SERVIZIO DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFUTI SOLIDI URBANI E RIFIUTI ASSIMILABILI DA AVVIARE A SMALTIMENTO / RECUPERO, RACCOLTA DIFFERENZIATA E DI ULTERIORI SERVIZI ACCESSORI PER LA TUTELA DELL’AMBIENTE
Si comunica che è stato pubblicato l'avviso di appalto aggiudicato per la gara in oggetto...
16/12/2019Pubblicazione Esito - Procedura Aperta: SERVIZIO DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFUTI SOLIDI URBANI E RIFIUTI ASSIMILABILI DA AVVIARE A SMALTIMENTO / RECUPERO, RACCOLTA DIFFERENZIATA E DI ULTERIORI SERVIZI ACCESSORI PER LA TUTELA DELL’AMBIENTE
Si comunica che è stato pubblicato l'esito per la gara in oggetto...
12/12/2019Comunicazione data di apertura della busta Busta C - Offerta economica e temporale della procedura Aperta: SERVIZIO DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFUTI SOLIDI URBANI E RIFIUTI ASSIMILABILI DA AVVIARE A SMALTIMENTO / RECUPERO, RACCOLTA DIFFERENZIATA E DI UL
Si comunica che l'apertura della busta Busta C - Offerta economica e temporale per la procedura in oggetto avverra in data Venerdi - 13 Dicembre 2019 - 09:00...
27/09/2019Modifica date procedura Aperta: SERVIZIO DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFUTI SOLIDI URBANI E RIFIUTI ASSIMILABILI DA AVVIARE A SMALTIMENTO / RECUPERO, RACCOLTA DIFFERENZIATA E DI ULTERIORI SERVIZI ACCESSORI PER LA TUTELA DELL’AMBIENTE
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti08/10/2019 12:00Scadenza presentazione offerte15/10/2019 13:00Apertura delle offerte17/10/2019 ...

Chiarimenti

  1. 11/09/2019 09:54 - DOMANDA

    Premesso:
    - che nella procedura negoziata ai sensi 63 comma 6 del D.lgs 50/2016 e con il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa di cui all’art.95 comma 3 lett. a del D. Lgs. n. 50/2016, per l’appalto del servizio di igiene urbana (spazzamento, raccolta differenziata e trasporto presso i siti di conferimento) nel territorio del Comune di Brindisi - CIG 7115547F20 -
    con scadenza alle ore 12,00 del 28/06/2017, veniva stabilito l’importo a base di gara, IVA esclusa, per il servizio semestrale così distinto:
     
    Costo del personale                                                         € 4.950.000,00
    Altri costi di gestione appalto (compreso utile d’impresa)     € 2.820.000,00
    Oneri di sicurezza                                                            €.     30.000,00
    Totale costo semestrale IVA esclusa                                 €.7.800.000,00
     
    stabilendo che il ribasso doveva essere offerto sui costi di gestione pari ad
    € 2.820.000,00 al netto del costo del personale e degli oneri di sicurezza;
     
    • che pertanto l’importo annuale di detta procedura era il seguente:
     
    Costo del personale                                                          € 9.900.000,00
    Altri costi di gestione appalto (compreso utile d’impresa)     € 5.640.000,00
    Oneri di sicurezza                                                           €      60.000,00
               Totale costo annuale IVA esclusa                          €.15.600.000,00
    Considerato che nel frattempo è intervenuto il nuovo CCNL con le ultime tabelle ministeriali FISE pubblicate per il costo del personale relative a marzo 2019;
    Constatato che nell’art. 12 del Capitolato Speciale d’Appalto allegato a tale gara a procedura negoziata del 2017 ed al chiarimento al quesito n. 8 del 27/06/2017, viene stabilito che le ore lavorate al giorno non dovranno essere inferiori al 90% di quelle necessarie.
    Tutto quanto sopra premesso,
     
      
    SI CHIEDE
     
    - di specificare il costo del personale, ivi compreso gli oneri derivanti dalla nuova formulazione dell’art. 12 del Capitolato Speciale d’Appalto in riferimento al personale in servizio richiesto,calcolato nella presente gara indicata in oggetto;
    - i costi di gestione;
     
    ciò al fine di mettere le aziende nelle condizioni da valutare la convenienza economica per la eventuale partecipazione.
    In attesa del necessario chiarimento si chiede di prorogare i termini temporali di scadenza della presentazione dell’offerta.

     


     25/09/2019
     RISPOSTA


    Il costo del personale, aggiornato alle tabelle ministeriali FISE marzo 2019 è, rapportato al prospetto economico annuo, il seguente, avendo considerato il personale integrativo ai fini del conseguimento dell’obiettivo di 230 unità, costituito da personale operaio di livello J
     
    conto economico 12.795.050,89 € costo del personale 10.125.347,96 €  
    altri costi di gestione dell'appalto (compreso utile di impresa) 3.949.208,02 €  
    spese generali + utile di impresa 1.279.505,09 €  
    oneri per la sicurezza 70.372,78 €   70.372,78 €  
    totale contrattuale 14.144.928,76 €   14.144.928,76 €  
             
    SOMME A DISPOSIZIONE        
    iva 1.414.492,88 €   1.414.492,88 €  
    spese pubblicitarie e varie 10.000,00 €   10.000,00 €  
    art.113 D Lgs 50/2016 (2%) 282.898,58 €   282.898,58 €  
    TOTALE SOMME A DISP. 1.707.391,45 €   1.707.391,45 €  
             
    TOTALE ANNUO 15.852.320,21 €   15.852.320,21 €  
                                      
    Considerato che il dato di cui al capitolato di gara, della platea storica a tutto maggio 2019, vedeva la situazione di fatto così rappresentata:
    condizione A: “Di cui: nr. 1 lavoratore 2B in aspettativa, nr. 1 lavoratore 2A in malattia, nr. 1 lavoratore 3A in malattia”.
    condizione B: “Da un’analisi dell’età lavorativa posseduta dai lavoratori della platea storica, 12 lavoratori sono potenzialmente pensionabili per età e altri 9 lavoratori sono potenzialmente pensionabili per aver superato i requisiti della “quota 100”.
     si ritiene che:
    • il graduale pensionamento della platea nella condizione b e il conseguente risparmio dovuto alla sostituzione con personale di nuova assunzione, possa ampiamente riequilibrare economicamente il costo della forza lavoro tesa a sostituire il personale di cui alla condizione a, richiesto dall’art. 12 del CSA, tale da assicurare una condizione di ore lavorate al giorno maggiore o uguale al 90%
     
    Si rappresenta nuovamente che il dato assunto nel CSA è quello aggiornato a tutto maggio 2019, il che non considera l’ulteriore erosione della platea occorsa medio tempore, nonché di eventuali ulteriori avanzamenti che al momento non risulta siano stati in ogni caso riconosciuti e fatti propri dall’amministrazione comunale.

    Con riferimento alla richiesta di proroga essa sarà istruita con provvedimento separato.
                                                         
                                                                                                                                                                                                                              IL RUP 
                                                                                                                                                                                                                    Ing. Francesco CORVACE
    25/09/2019 11:46
  2. 04/10/2019 19:39 -  DOMANDA

    Premesso: - che l’art. 14 del Disciplinare di gara (Contenuto della busta A – Documentazione amministrativa) dispone al punto 14.1 (Domanda di partecipazione) che: “La domanda di partecipazione è redatta, in bollo: preferibilmente secondo il modello di cui all’allegato A…….omissis”. - che l’art. 16 del Disciplinare di gara (Contenuto della busta C – Offerta economica) statuisce che: “La busta “C – Offerta economica” contiene, a pena di esclusione, l’offerta compilata, come proposta dalla Piattaforma telematica (cosiddetta offerta “on line”) deve contenere i seguenti elementi:…..……omissis”. - che la verifica dei requisiti di carattere generale, tecnico – organizzativo ed economico – finanziario avviene, in conformità a quanto previsto dal 13° comma dell’art. 216 del D. Lgs. n°50/20016, attraverso l’utilizzo del sistema AVCpass istituito ai sensi della Deliberazione n°111 del 20/12/2012 dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici ed in conformità alla Deliberazione A.N.A.C. n°157 del 17/02/2016 recante l’aggiornamento dell’anzidetta Deliberazione n°111; - che la piattaforma telematica – a differenza di quanto accade nella redazione di un DGUE cartaceo – non consente di specificare i requisiti di cui l’operatore é in possesso, atteso che il sistema, alla parte IV - Criteri di selezione, richiede soltanto di rispondere (genericamente con un “Sì” o “No”) se il concorrente é in possesso dei requisiti di cui ai punti 8.1, 8.2 e 8.3 del disciplinare; - che nell’elenco di cui al paragrafo 14.4 del Disciplinare (recante Documentazione a corredo) non é annoverato alcun documento a comprova dei predetti requisiti di cui ai punti 8.1, 8.2 e 8.3 del disciplinare.
    Tutto ciò premesso e in relazione ai suddetti punti, si chiede di chiarire:
    a) Se sia sufficiente, ai fini della corretta predisposizione dei documenti di gara, la semplice apposizione della marca da bollo cartacea sull’ “allegato – A – domanda – di – partecipazione” predisposto dalla Stazione appaltante, procedendo successivamente alla conseguente scansione, ovvero sia anche possibile assolvere l’imposta di bollo mediante i modelli F 23 e/o F 24.
     b) Se sia possibile redigere l’Offerta economica secondo un modello libero a scelta dell’operatore economico, oppure se sia necessario elaborarla secondo un eventuale schema predisposto dalla Stazione appaltante.
     c) Se sia necessario apporre la marca da bollo sull’Offerta economica.
     d) Se sia necessario inserire nella “Busta A – Documentazione amministrativa” il PASSOE rilasciato dal sistema AVCpass, necessario ai sensi delle Deliberazioni n°111 del 20/12/2012 e n°157 del 17/02/2016;
     e) Se, ai fini di una corretta compilazione del DGUE restituito dal sistema informatico, è sufficiente dichiarare “Sì” con riferimento al possesso dei requisiti di qualificazione, con salvezza delle verifiche successive da parte della Stazione appaltante;
     f) Se l’operatore debba produrre, già al momento della partecipazione e quindi del caricamento della domanda sulla piattaforma telematica, i documenti comprovanti il possesso dei requisiti di cui ai punti 8.1, 8.2 e 8.3 del disciplinare; e, in caso di     risposta affermativa, si chiede altresì di specificare le modalità da seguire per poter adempiere all’onere probatorio nei termini suddetti (ad esempio: dichiarazione sostitutiva, scansione degli originali, etc.).


    7 ottobre 2019

    RISPOSTA


    a )  Si deve apporre, sulla domanda di partecipazione, la marca da bollo di €. 16,00, ANNULLATA. 

    b)   L’offerta economica deve essere compilata a video sulla piattaforma telematica e non utilizzare modelli diversi 

    c)   La marca da bollo deve essere apposta solo sulla domanda di partecipazione. 

    d)   La gara non è gestita dal sistema AVCPASS. 

    e)   Contattare l’help Desk della piattaforma Tuttogare : 0640060110 o all’indirizzo assistenza@tuttogare.it 

    f)    La verifica delle dichiarazioni  relative al possesso dei requisiti, prodotte in sede di gara saràeffettuata dalla Stazione Appaltante, successivamente alla chiusura  delle   operazioni di gara
         nei confronti  della ditta aggiudicataria.
     
    07/10/2019 12:17

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune di Brindisi

Piazza Matteotti, 1 Brindisi (BR)
Tel. +39 0831 229111 - Email: segreteriagenerale@comune.brindisi.it - PEC: ufficiocontratti@pec.comune.brindisi.it